ARTICOLO AGGIORNATO

Tutto quanto riportato sotto resta, ma qualcosa di trovato da un nostro assiduo lettore lo rende obsoleto:

Ma per curiosità di chi è arrivato fin qui

Questa, fosse confermata, è grossa, e non mi prendo nessun merito visto che è stata trattata su Facebook già da altri al posto mio. Ma è importante riportarla, perché non tutti sono su Facebook. E non tutti sono in grado di verificare le informazioni che vengono condivise. Non so esattamente chi sia il primo a esserci arrivato, quindi non discuteremo la paternità iniziale della verifica. A me la storia è stata segnalata sulla pagina di Socialisti Gaudenti e su quella di un profilo personale che non conosco. Come dimostra la foto in testa all’articolo (aggiornato oggi 26 giugno) Salvini in Libia è atterrato con un C27J. Ma l’indagine fatta da Socialisti Guadenti era interessante, peccato sia sbagliata.  A quanto risulta hanno volato due aerei su Tripoli uno il volo di cui si parla qui sotto (il Dassault di Stato) e l’altro era proprio il C27J con cui il Ministro dell’Interno si è fatto fotografare.


Matteo Salvini vola in Libia

Narra la leggenda che Matteo Salvini sia andato in Libia, lo narra la leggenda e allo stesso modo fanno i giornali, che riportano foto e comunicati stampa del “vice premier”, come lo definiscono, italiano.

Questa è RaiNews:

La foto mostra Salvini stringere la mano a un pilota. Sullo sfondo vediamo un aereo militare. La didascalia dice “Il Vice Premier Matteo Salvini in partenza per la Libia (Facebook)”. RaiNews ammette che la fonte della foto è Facebook, probabilmente la pagina social dello stesso “vice premier”. Come spiega la pagina Facebook Socialisti Guadenti (pagina ironica, ma che in questo caso fa poca ironia) quello sullo sfondo è un C27J, aereo a elica, prodotto dall’italiana Alenia Aermacchi Areonautica.

Come spiegano sempre i Socialisti Gaudenti, su Flight Radar l’unico volo che da Roma arrivi a Tripoli, con piano di volo riservato, è un aereo Dassault Falcon 900LX.

Il Dassault Falcon 900LX non è proprio l’aereo con cui avete visto Salvini posare, ma è questo qui:

Guarda caso ne abbiamo proprio uno in uso al Ministero della Difesa, per voli di Stato.

Flight Radar 24 spiega chiaramente che:

Blocking

For security and privacy reasons information about some aircraft is limited or blocked. This includes most military aircraft and certain high profile aircraft, like Air Force One.

Ovvero, per motivi di sicurezza certi voli non sono mostrati, come ad esempio l’Air Force One, quindi non posso dire con certezza che in realtà Salvini non abbia per davvero usato un aereo militare per andare a Tripoli.

Io ovviamente sono solo un blogger in pigiama, non posso sapere come siano andate veramente le cose. Chissà se il nostro “vice premier” avrà voglia di fare chiarezza.

maicolengel at butac punto it

Se ti è piaciuto l’articolo, sostienici su Patreon o su PayPal! Può bastare anche il costo di un caffè!