REPUBBLICA-RYANAIR-10EURO

Più 5 euro a scarpa, 2 a t-shirt e pantaloni, 3 a cintura, 5 per ogni chilo incluso il passeggero, possibilità di controllare l’aria condizionata 50 euro, sedile 25, sacchettino per il vomito 3 euro (è vietato portare i propri a bordo), colazione pranzo o cena saranno disponibili in due varianti: la triste e la meno triste, 45 euro per la triste, 100 per l’opzione meno triste, che include bevande calde e/o fredde, l’opzione triste prevede l’acqua di condensa dell’aereo, recuperata in appositi contenitori (una volta li usavano per il bario) .

Ma dai questa sciocchezza non può venir passata così tante volte sulla carta stampata, è da Febbraio 2014 che la notizia gira, guarda caso spacciata per primi da Mirror e Daily Mail, tesate che credo di avervi detto all’infinito sono note per la loro poca affidabilità, chi prende spunto da pezzi delle suddette di rimando vale ancora meno, perché non solo spaccia fuffa, ma lo fa di seconda mano!

Secondo Si24 la notizia è bufala a metà, perché in realtà a febbraio l’AD di RyanAir avrebbe rilasciato una dichiarazione in merito, posponendo la data a tra cinque anni…

Ma in realtà, come riportato da tanti all’epoca della dichiarazione di O’Leary  il biglietto, (pagate le classiche spese nascoste di RyanAir) alla fine sarebbe costato 145 pound inglesi, quando prenotando un volo aereo per tempo (anche oggi) se ne spendono circa 160/180 con altre compagnie. Quindi alla fine la bazza è MOLTO ridotta, 145 sterline inglesi al cambio attuale fanno circa 185 euro, facendo una simulazione per un volo di Maggio dell’anno prossimo ero riuscito a trovare voli a 234 euro andata, su compagnie normali, con più spazio per star seduti e più comfort (non a sovrapprezzo) che con RyanAir.

edreams-newyork

 

E volendo affinando la ricerca e cambiando le date di poco:

edreams-newyork2

si passa a 211 euro per singola tratta, sempre con compagnie che hanno più spazio per i passeggeri…vale la pena risparmiare circa 30 euro per stare scomodissimi per 8 ore? Non lo so. Ma quando le testate italiane ritireranno fuori la storia del volo a 10 euro ricordatevelo, è tanta pubblicità gratuita per RyanAir, ma poco vero giornalismo!