ARTICOLO AGGIORNATO:

oksana-modella-corriere1

Con una prof così anche io avrei preso 10 in matematica.

E invece nella materia mi hanno rimandato a settembre per ben due volte.

Tutto quanto trovate qui sotto resta valido, ed erano le mie indagini su questa bellissima ragazza. Ma senza fare grande fatica mi sarei anche potuto limitare ad un’intervista di Sputnik News comparsa due giorni fa e che nelle mie ricerche non avevo trovato (fidandomi poco della fonte).

During an interview with Sputnik, Oksana explained that she’d only graduated from high school last year and is still considering her career and education options.

According to her, she realized that something was amiss when the number of people following her on Instagram suddenly jumped up from 5,000 to 10,000 while she was on vacation. “I didn’t understand what was going on. People started coming up to me to take photos together, then I started receiving private messages with these screenshots. Then they started leaving comments like “teacher” on my photos. I kept insisting that I’m not a teacher. Then they found that video (not mine) and started adding it to such posts. I kept denying that it was me, but no-one cared,” she said.

Ci risiamo, la corsa ai lettori purtroppo fa fare scivoloni a testate che non dovrebbero abbassarsi a pubblicare notizie come questa.

Da prof di matematica a star del web. Oksana Neveselay, l’insegnante più bella del mondo

Io un titolo così me lo aspetto su DagoSpia, su Libero se proprio vogliamo, ma non sul Corriere. Le fonti della notizia sono principalmente il Sun e il Daily Mail (che caso strano ha rimosso l’articolo). È la classica non-notizia che magari potrei anche leggere d’estate sdraiato in spiaggia sotto il sole cocente. E invece mi tocca trovarmela tra le notizie in evidenza in prima pagina sul Corriere della Sera il 17 ottobre 2016.

Sia chiaro, Oksana è davvero una bella ragazza, ma la notizia puzza di pubblicità gratuita per una giovane che sogna di fare la modella. A cercare la bellissima bielorussa si trovano centinaia di articoli che riportano la straordinaria storia di questa ragazza:

È bastato un video di soli 15 secondi per trasformarla in una celebrità sul web. La bielorussa Oksana Neveselaya, professoressa di matematica a Minsk, ha conquistato centinaia di migliaia di fan sui social network ed è stata velocemente ribattezzata l’insegnante più bella del mondo grazie a questo breve filmato, postato in rete dai suoi alunni, che l’hanno immortalata in classe durante una lezione di algebra.

Verifiche? Nessuna. Nessuno è andato più in la delle foto in rete e degli articoli del Sun e del Daily Mail, al massimo hanno guardato le bacheche Instagram e Facebook sfogliando le ultime foto di questa bionda esplosiva. Ma bastava usare la rotellina del mouse un po’ di più per accorgersi che la ragazza da almeno due anni riempie il suo profilo Instagram di foto in posa, quasi nessuno scatto di vita vera, tantissime immagini patinate. Sempre e solo lei, magari con amiche, ritratta ovunque. Oksana non ha più di vent’anni pertanto è difficile che possa essere una professoressa di matematica in un liceo.

Andando un po’ più indietro troviamo le sue foto di 3 e 2 anni fa, più reali, su Instagram:

Quella che si vede, a mio avviso, è una ragazzina tra i 14 e i 15 anni, come la stessa età hanno le ragazze e i ragazzi che l’accompagnano. Le foto sono tutte identiche a quelle delle bacheche di tante ragazze italiane. Gite scolastiche, uscite con le amiche, selfie con le facce buffe o sexy.

Poi si arriva alle foto degli ultimi due anni, alcune molto posate, con uso di trucco e luci, altre non in posa dove si vede che siamo ancora di fronte a una ragazzina del liceo coi fidanzatini e le compagne di scuola:

Poco più di un anno fa sempre su Instagram mostrava questo scatto:

oksana-new-ragazzina

Il testo riporta:

o_neveselayaПривет с ДПЮ😂👋🏻
Кто бы мог подумать, что тут будет так весело

Quel ДПЮ sta per допризывнаяподготовкаюношей ovvero Servizio di formazione giovani, servizio che si fa negli ultimi anni del liceo, quindi Oksana un anno fa era ancora in età da scuola superiore. La vedo decisamente dura per una liceale diventare professoressa di matematica in un anno. Molto più facile che il “video rubato” mostri lei durante un interrogazione, o un esame, e che sia stato messo in rete ad arte per trasformarla nel nuovo caso virale del web, con conseguente popolarità e magari qualche offerta di lavoro come modella. Visto che appare abbastanza lampante che quella è la carriera che interessa davvero a questa bellezza russa.

Tanto di cappello a Oksana, una giovanissima che è riuscita con uno stratagemma molto semplice a comparire sulle testate di mezzo mondo, bella è bella, furba pure, sarà anche brava? Non possiamo saperlo.

Ah, tra le foto dell’ultimo anno compare anche questa:

oksana-cagnolino

Cagnolino formato mignon d’ordinanza per tutte le aspiranti modelle e libro di studio con una compagna di classe. Direi che la strada per diventare professoressa di matematica sia ancora lontana, ma a noi in Italia i prof del liceo piace immaginarli tutti così:

8009833275519

Che nel trucchetto per conquistare fama però siano cadute testate come il Corriere dispiace davvero tanto.

maicolengel at butac punto it

Ricordatevi di votarci ai MIA Macchia Nera Awards!

Se ti è piaciuto l’articolo, sostienici su Patreon! Può bastare anche il costo di un caffè!