LIMONEBICARBONATO31

Eh no, quando è troppo è troppo, non avevo ancora visto questo post su La Stella, ma è ormai di un mese fa.

Limone e bicarbonato – soluzione troppo economica, la sanità tace

IL BICARBONATO DI SODIO È UNO DEI PIÙ POTENTI ALCALINIZZANTI. OTTO HEINRICH WARBURG, PREMIO NOBEL NEL 1931 PER LA SUA TESI “LA CAUSA PRINCIPALE E LA PREVENZIONE DEL CANCRO”, HA DICHIARATO: LE CELLULE TUMORALI VIVONO IN UN AMBIENTE ESTREMAMENTE ACIDO E PRIVO DI OSSIGENO.

Poche righe e sappiamo già che ci troviamo di fronte ad una bufala, di quelle grosse e pericolose, messe in giro da farabutti che sanno benissimo che nulla di quanto spacciano funzioni ma se ne infischiano. Non è mia intenzione risbufalare alcunché, qui su Butac abbiamo parlato di ogni singola cosa dell’articolo di la Stella, è buffo come la stella linki un sito di coding come fonte, che siano la stessa persona? che sia il fidanzato di Stella? Chissà…il fatto che lo stesso autore del coding abbia nella sua pagina Facebook like a pagine vegane, animaliste, ecologiste, ambientaliste, tutte un po’ iste insomma non mi lascia dubbi sui legami che ci debbano esser tra La Stella e il nostro coder. Ma questo poco importa, con quel FONTE linkato alla sua home page senza che via sia traccia della benché minima fonte sul suo blog ha attirato qualche lettore anche li, me incluso.

Vediamo di darvi noi di Butac le nostri fonti:

Otto Heinrich Warburg

Limone e bicarbonato Vol.1

Limone e bicarbonato Vol.2

Acqua e limone ogni giorno

La dieta al limone

La dieta alcalina

Difendere l’indifendibile: il Metodo Simoncini

In ogni singolo articolo qui sopra si è trattata una bufala diversa, tutte collegate all’articolo di La Stella, noi nel nostro debunkare cerchiamo di riportare ogni singola fonte verificata, ogni studio più attuale peer reviewd, e l’esperienza di chi queste cose le fa per lavoro. Se avete una persona cara malata usate quanto ci da la vera medicina, non fatevi infinocchiare dai “venditori di fumo” che vorrebbero darvi speranze ed illusioni senza alcuna prova di quanto asseriscono.

La Stella non solo spaccia bufale, ma cerca perfino di far passare per  dottoressa la moglie di un EX medico cubano. Questa gentaglia tenta di far passare Simoncini per una bella persona, e ho detto tutto. A me questa gente fa paura, il Cialtronevo non è una gag. Se l’informazione e il potere cadono in mano a soggetti così qui torniamo a curarci con le sanguisughe e a morire a 40 anni.

Difendere Simoncini significa due cose: o sei un benemerito cretino, che non capisce nulla di medicina e sei stato indottrinato da qualcuno a farlo o sei un truffatore, che guadagna da questa pubblicità all’uomo radiato e condannato per omicidio colposo.

maicolengel at butac.it

Se ti è piaciuto l’articolo, sostienici su Patreon! Può bastare anche il costo di un caffè!