FANPAGE-ACCHIAPPACLICK

Sì lo so, a volte è facile cadere vittime delle pagine acchiappalike, ma due che mi sono state segnalate da poco (e che invece sono su Facebook da anni) mi hanno lasciato l’amaro in bocca.

Un po’ perché in quella dedicata a Maurizio Crozza ci ho trovato ben diciotto amici, tra cui anche qualche collega debunker,

18 amici

l’altra, astutamente dedicata a Report e al sostenere una eventuale candidatura di Milena Gabanelli come presidente (credo della Repubblica, ma non ho indagato ulteriormente) dovrebbe raccogliere amici della corretta informazione, gente che s’informa (o crede di farlo, vista a volte la superficialità di come lo stesso Report ha trattato alcuni argomenti), gente che non dovrebbe cascare in questi tranelli.

E invece.

Basta sfogliare le due pagine per accorgersi che sono gestite dallo stesso gruppo di persone, i post a link esterni sono sempre gli stessi:

Curiosity2015

La pillola rossa15

Siamo la Gente

Non è mia intenzione trattare i singoli post, ma cercare di far sì che vi rendiate conto che non sono pagine fatte per dare supporto all’una o all’altra celebrità, dietro non si cela un fan appassionato, ma un misero soggetto che in questa maniera spinge traffico su blog da black list, di quelli che pubblicano qualsiasi sciocchezza il web passi pur di avere traffico e visualizzazioni. Nel caso della pagina di Crozza oggi i fan sono 421,430, la pagina a sostegno della Gabanelli invece ha numeri decisamente più bassi, “solo” 89,549. Ma la ragione è presto detta, per acchiappare like di ammiratori veri di Crozza si sono usati meme che riportano le sue battute, le classiche immaginette da social network che spostano grandi numeri, le usiamo tutti, anche noi lo facciamo, non c’è niente di male, è tecnica pubblicitaria. Il problema è se ti attiro sostenendo che parlerò di Maurizio Crozza per poi invece pubblicizzarti pagine che parlano di antivaccinismo, pseudopoltica, pseudoscienza e compagnia bella.

Una veloce ricerca mi mostra che come le suddette due nel gruppo spammer si trovano anche le seguenti pagine:

Oltre ovviamente alle sopracitate dedicate a Crozza e alla Gabanelli. Ve le linko perché possiate verificare se siete fan di una qualsivoglia di queste pagine, fate come credete, lasciate pure li il vostro like, ma se non condividete i contenuti tra la pseudopolitica basata su notizie inventate, pseudoscienza basata su fuffa non dimostrata e il complottismo becero, beh sappiate che con il vostro like contribuite alla visibilità maggiore su Facebook proprio di quelle pagine.

Non credo sia necessario aggiungere altro, se non consiglio spassionato:

siate Utenti, non uTonti!

maicolengel at butac.it

Se ti è piaciuto l’articolo, sostienici su Patreon! Può bastare anche il costo di un caffè!