Ed anche oggi è sabato, e come di consueto ecco la top ten delle bufale più lette sui social network.

topvol6

A una rapida occhiata, hanno riguadagnato posizione altri articoli “d’epoca”, fra cui gli euro agli immigrati e la dieta del miele. Interessante come il nostro pezzo su come la disinformazione uccida sia arrivato sul podio delle notizie più lette, come anche il nostro pezzo (ora oscurato) su OrganoGold.

Come se ce ne fosse ancora bisogno, questa è la dimostrazione che la disinformazione bufalina adora rimettere in circolo ciclicamente le stesse cose. Proprio ieri mi avete segnalato la riapparizione delle banane anti-cancro…chissà se le vedremo spuntare in classifica la settimana prossima! Nel fratempo, leggetevi la classifica di questa settimana Buona lettura – sia mai che ne abbiate persa una per strada, o non avete fatto in tempo a leggere l

Top ten bufale del 17 maggio 2014

10 Incidente a Disneyland Parigi?
9    La dieta del miele
8    Le musulmane in piscina
7   Euro agli immigrati
6   Anaconda inghiotte un “nigga” zookeeeper
5   Organo Gold il caffè che cura
4   D’alfonso e gli ufo nell’Adriatico
3   Maiolica arrestato! Ovvero usare Google è roba da ka$ta
2   La disinformazione uccide
1   The Big Pharma strikes back

conspiracies

 

Previous articleLa Mission Impossible del complottismo: capire le fonti
Next articleI rischi dell’aspartame
46 anni bolognese, blogger. Nel 2013 ho fondato Bufale un tanto al chilo, per amore della corretta informazione. All’attivo oltre tremila articoli come autore, oltre a collaborazioni varie. La “missione” del sito è di dedicarsi alla lotta contro le bufale e la disinformazione online. Permaloso, scettico, avvocato del diavolo, razionalista. Che dire, non mi manca nulla per farmi "amare" da tutti, no? Scrivo su Bufale un tanto al chilo dalla sua nascita, ma prima c'era Lega Nerd.